RF incontra San Marino Merita

RF incontra San Marino Merita

Nella giornata di giovedì 22 aprile, una delegazione del Gruppo consiliare di Repubblica Futura ha incontrato una delegazione del gruppo San Marino Merita.
La situazione che il nostro Paese sta vivendo è estremamente complessa e grave. La crisi economica acuita dalla pandemia e la necessità di individuare nuove forme di sviluppo economico e di sostenibilità finanziaria per i conti pubblici paiono, purtroppo non trovare risposte.
In questo quadro allarmante e preoccupante, nel quale l’episodio del festino di via Giacomini è solo la punta dell’iceberg, il coraggio dimostrato dai giovani di San Marino Merita ci ha colpito.
La voglia di dire “ci siamo”, di calcare una piazza e di far sentire o vedere la propria voce, che è un grido di libertà: la richiesta di rispetto e responsabilità da parte della politica e di chi ricopre cariche pubbliche.
Siamo convinti davvero che San Marino meriti questo rispetto, questa libertà. Che nessuno, giunto a posizioni apicali, pensi di poter limitare le libertà individuali o peggio addirittura di usurparle.
Durante l’incontro, molto positivo, con San Marino Merita, la delegazione di Repubblica Futura ha condiviso queste considerazioni, ed è emersa una volontà di dialogo,unita a quella di continuare il confronto: su tematiche del più recente passato, vicende che hanno toccato profondamente la vita della comunità Sammarinese, ed anche su idee future, tematiche specifiche che verranno di volta in volta proposte.
L’ora che viviamo è davvero grave, forse come non mai dal secondo dopoguerra. È necessaria una forte assunzione di responsabilità da parte di tutti; è necessario almeno che tutti gli attori politici riaffermino la condivisione di regole comuni che garantiscano i diritti di tutti, pari dignità delle idee e propensione all’ascolto. Solo così, probabilmente, solo con questi prerequisiti, sarà possibile fare in modo che tra politica e cittadinanza non si crei un solco incolmabile che rischia davvero di mettere a rischio fin dalle fondamenta la nostra democrazia.
Articolo precedente
Rete e il Polo della Moda
Articolo successivo
Nomina Giudici e Conferma Giudice di Appello: interrogazione di RF