CGG di maggio: gli interventi dei nostri consiglieri

CGG di maggio: gli interventi dei nostri consiglieri

Il Consiglio Grande e Generale di maggio è stato incentrato in particolare sulla ratifica del Decreto relativo all’imposta straordinaria sui patrimoni, un tema ampiamente dibattuto da tutta l’aula.

Come già abbiamo avuto modo di dichiarare più volte, la patrimoniale è uno strumento che tutti avremmo volentieri evitato, e che sarà comunque accompagnato da altre azioni prioritarie, in primis gli interventi per lo sviluppo e le azioni di spending review sulla Pubblica Amministrazione.

Un intervento che purtroppo era inevitabile: perché?

Perché per attrarre nuovi investitori, San Marino deve presentarsi come un Paese con un Bilancio in equilibrio da subito mentre le riforme importanti richiedono tempo per essere attuate.

Ad oggi, il bilancio dello Stato presenta un deficit strutturale ed è prioritario farlo tornare in pareggio: per questo si è resa indispensabile l’introduzione dell’imposta patrimoniale straordinaria, oltre ad altre iniziative come la spending review, che tutte insieme permetteranno di chiudere in pareggio il bilancio di quest’anno.

 

Numerosi  consiglieri di Repubblica Futura intervenuti in merito: di seguito i video dei vari interventi.

ROBERTO GIORGETTI

 

NICOLA SELVA

 

LORENZO LONFERNINI

 

 

Menu