CANDIDATI RF - ELEZIONI 2019

1 - Maddalena AMICI

Studentessa universitaria

Fiorentino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Studentessa di Biotecnologie, credo nel connubio fra innovazione e tradizione.
Vorrei per la mia generazione e per quelle che verranno una Repubblica sana, moderna e all’avanguardia e per questo è necessario uno sviluppo economico, culturale e tecnologico.
Mi sono affacciata al mondo della politica perché sono convinta che sia fondamentale, soprattuto per noi giovani, comprendere ciò che accade nel proprio paese e ora desidero poter dare un contributo diretto e concreto attraverso la mia candidatura con Repubblica Futura.

2 - Margherita AMICI

Avvocato - Dip. impresa privata

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono un giovane avvocato, da più di 2 anni attiva nel settore tech legal, ossia del diritto applicato al mondo delle nuove tecnologie, presso l’Istituto per l’Innovazione.
Lavorare in questo settore ha acceso in me la consapevolezza che la nostra Repubblica può rinascere su nuove forme di economia sostenibile, puntando sull’innovazione e sullo sviluppo.
I giovani sammarinesi devono poter avere un futuro anche nel nostro Paese e chi scende in politica ha il dovere di lavorare affinché questo futuro possa essere garantito.
Ho deciso di ricandidarmi anche per continuare una battaglia che mi sta molto a cuore: nella passata legislatura mi sono accorta che, nonostante i tanti bei discorsi, il rispetto della donna nelle istituzioni è un obiettivo per cui bisogna ancora lavorare molto.
Un domani vorrei poter raccontare alle giovani donne sammarinesi che anche io ho ho fatto la mia parte per fare in modo che la loro voce venisse ascoltata al pari di quella degli uomini.

3 - Federico BASCUCCI

Ingegnere civile

Dogana

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

31 anni, ingegnere civile, sposato con Miriam.
Con il mio impegno in Repubblica Futura voglio riportare il rispetto per le istituzioni e creare le condizioni per uno sviluppo economico sostenibile della nostra Repubblica.

4 - Gian Nicola BERARDI

Dipendente settore bancario

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

40 anni, sono padre e marito; ex atleta olimpionico semi professionista, sono dipendente nel settore finanziario da 15 anni.
Penso che ciascun cittadino DEBBA portare un piccolo contributo, che solo insieme a un gruppo valido e onesto, come quello che ho trovato in Repubblica Futura, si può trasformare in un grande risultato.
Reputo il nostro progetto capace di riportare l’intero sistema sammarinese alla sua grandezza.
L’ignoranza porta il caos, non la conoscenza.

5 - Natascia BERARDI

Dipendente P.A.

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Ex educatrice di asilo nido, da 2 anni dipendente del settore pubblico, ho deciso di candidarmi perché voglio sentirmi nuovamente orgogliosa di far parte di questa Repubblica.
Per risollevare il paese bisogna partire dalle basi e accompagnarne la crescita con umiltà, trasparenza e uno scambio reciproco di fiducia.

6 - Fernando BINDI

Pensionato già docente scuola superiore

INDIPENDENTE
Acquaviva

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Ad alcuni anni di distanza dal mio ultimo impegno politico, ho ritenuto che valesse ancora la pena dare una mano al nostro Paese che paga oggi le conseguenze della mala politica dei decenni passati. I valori della democrazia liberale uniti a quelli dell’umanesimo di radice cristiana sono stati il filo conduttore del mio agire in politica e tali rimangono in questi tempi difficili per la Repubblica.
La presenza nella lista e l’adesione al programma di Repubblica Futura vogliono essere un atto di fiducia verso la nostra millenaria comunità e insieme testimonianza di stima per i colleghi di lista che con coraggio e generosità si sono impegnati. Continuerò ad occuparmi di scuola, di lavoro e di territorio cui ho dedicato per anni tempo e passione.

7 - Gabriella BIORDI

Pensionata

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono iscritta a Repubblica Futura fin dalla sua nascita e per me la passione politica è anche impegno e condivisione.
Ritengo che San Marino sia un bellissimo Paese che può offrire tante opportunità a tutti i suoi cittadini.
Mi candido perché sento il dovere di dare il mio contributo per migliorare le condizioni del mio Paese che è da troppo tempo in grave e oggettiva difficoltà.
Mi adopererò alla crescita del nostro territorio e sarò disponibile ad ascoltare le istanze di tutti i cittadini per comprendere al meglio le problematiche e per trovare insieme le soluzioni.

8 - Chantal CARLINI

Dipendente impresa privata

Cailungo

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono una giovane cittadina della nostra Repubblica, stanca, come voi, di vederla affondare. Senza alcuna presunzione ho deciso di avvicinarmi alla politica per poter dare un contributo, per cambiare nel mio piccolo ciò che mi sta a cuore. La Repubblica ha bisogno di persone oneste e lavoratrici, ha bisogno di un cambio generazionale. La politica deve essere fatta da persone limpide. Votate per chi ama il paese veramente, per chi davvero, senza secondi fini, vuole cambiarlo.

9 - Martina CECCARONI

Studentessa universitaria

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

21 anni, sono studentessa a Urbino in Scienze della nutrizione e tirocinante presso il Reparto di Dietologia all’Ospedale di Stato.
Per la prima volta mi sono avvicinata alla politica nella speranza di portare un contributo al mio Paese, nonostante la mia giovane età. Credo nel progetto politico di Repubblica Futura e nella competenza delle persone che con me si sono candidate per risollevare le sorti del Nostro Stato.

10 - Donatella COMANDINI

Impiegata settore privato

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

58 anni, moglie e mamma, sono impiegata nel settore privato. Condivido il Progetto politico di questo partito e sono pronta a dare il mio contributo per la ricerca delle soluzioni ai problemi del Nostro Paese.

11 - Sara CONTI

Esperta in relazioni internazionali

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono una sognatrice, ma la vita mi ha insegnato ad essere anche molto concreta, e quando mi metto in testa di fare qualcosa do il meglio affinché l’obiettivo possa essere raggiunto. Il mio percorso di studi in Diplomazia prima, poi in Cooperazione Internazionale e infine in Relazioni Esterne dell’Unione Europea mi ha portata a vivere importanti esperienze all’estero. Proprio essendo lontana ho riscoperto l’amore per la mia Repubblica e la voglia di essere un orgoglioso ambasciatore di questa terra.
Credo che la politica sia fatta soprattutto di persone e che, in un momento storico così difficile per San Marino, servano persone oneste e coraggiose. Per questo motivo, conscia dell’impegno richiesto, desidero fermamente mettere a disposizione la mia onestà e il mio coraggio, uniti al bagaglio di conoscenze che ho costruito fino a qui, per partecipare attivamente e positivamente alla vita politica della Repubblica.

12 - Gianluca DELLA VALLE

Perito industriale

INDIPENDENTE
Falciano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

La propria appartenenza politica va messa in secondo piano rispetto al ritorno di quei poteri veri responsabili dell’attuale situazione sammarinese.
Sono in lista con Repubblica Futura come indipendente perché si deve distinguere tra chi in passato ha creato i problemi e chi non ha potuto risolverli in così poco tempo.
Un tale Cicerone disse:
”Ignorare tutto quello che accadde prima che tu nascessi, equivale ad essere sempre fanciullo”

13 - Giacomo ERCOLANI

Consulente finanziario

Acquaviva

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Ho 50 anni e sono un libero professionista.
La politica è per me una assoluta novità. Ho accettato l’invito di un amico e sono stato accolto in un ambiente familiare e caloroso, Repubblica Futura.
Mi sono formato professionalmente attraverso una esperienza ultraventennale nel settore bancario, settore di cui conosco ogni risvolto.
Ciò che mi ha spinto ad accettare la candidatura è la convinzione di poter offrire un contributo serio al problema maggiore del paese, quello finanziario ed economico, settore di cui le banche sono la cartina di tornasole.
In cambio della preferenza che mi verrà accordata voglio offrire un impegno granitico alla più assoluta onestà intellettuale, senza se e senza ma.

14 - Rossano ERCOLANI

Imprenditore

INDIPENDENTE
Falciano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Imprenditore in ambito turistico e commerciale. Mi candido perché ora più che mai questo paese ha bisogno di cambiamenti forti e servono persone abituate ad agire piuttosto che politici di professione.

15 - Miriam FARINELLI

Dirigente ospedaliero

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

65 anni, sono dirigente ospedaliero Iss con una lunga esperienza professionale come ostetrico-ginecologo.
Dopo anni di accompagnamento e assistenza alle donne durante il loro percorso più importante, mi sono confrontata ogni giorno con la vita e il suo significato fino ad assumerlo come valore imprescindibile.
Metto al servizio della nostra comunità le competenze maturate per la difesa del nostro ospedale, una cultura del lavoro che mi ha fatto crescere personalmente e professionalmente e che intendo trasferire, se ne avrò l’occasione, anche in politica in cui non sempre ci sono esempi di chi ha bene operato nel proprio lavoro.

16 - Carlo FRANCIOSI

Medico

Serravalle

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Mi ricandido alle elezioni politiche, nonostante l’età avanzata, perché ritengo mio dovere morale dare ogni possibile contributo per riportare l’impegno civile alla nobiltà della sua funzione.

17 - Emmanuel GASPERONI

Medico

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

42 anni, sono medico specializzato in Anestesia – Rianimazione – Terapia Antalgica: dal 2004 lavoro presso il reparto di Anestesia e Terapia Intensiva dell’Ospedale di Stato; attualmente in aspettativa, svolgo attività libero-professionale in molteplici strutture a San Marino ed in Italia.
Fondatore e già vicepresidente di A.S.M.O. (Associazione Sammarinese Medici Ospedalieri)

La passata legislatura si è conclusa in anticipo per i personalismi di alcuni irresponsabili ex-alleati ma questi 3 anni di Consiglio mi hanno insegnato le basi della politica e il funzionamento delle Istituzioni.
Inizialmente indeciso sulla nuova candidatura, per la delusione e la frustrazione nei confronti di chi ha fatto fallire il progetto Adesso.sm, alla fine ho deciso di esserci anche questa volta, perché i sogni del 2016 sono gli stessi sogni di oggi. E sono realizzabili!
Voglio fare la mia parte a vantaggio del nostro Ospedale: maltrattato in questi ultimi tre anni, è giunto il momento di “prenderci cura di lui”.
Il mio sogno è poter modernizzare l’ospedale, ridurre la frammentazione e la disomogeneità dei servizi erogati e garantire ai cittadini del personale qualificato.
Ridare prestigio all’I.S.S. significa qualità e continuità delle cure per tutti. Io, con RF, sono pronto a combattere per questo!

18 - Roberto GIORGETTI

Impiegato impresa privata

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

57 anni, impiegato in azienda privata e da sempre molto attivo nel volontariato.
Credo sia importante dare un contributo per migliorare la nostra Repubblica. Occorre donare tempo, idee, impegno e essere onesti. Per questo Repubblica Futura è un’opportunità per guardare al futuro.

19 - Dario Fernando GREGORONI

Dipendente impresa privata

Serravalle

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

31 anni, nato in Argentina e dipendente nel settore privato.
Sono fidanzato da 13 anni con una Donna meravigliosa e ho alle spalle due famiglie stupende che mi hanno sempre sostenuto in tutto.
Sono arrivato a San Marino all’età di 13 anni assieme alla mia famiglia. Fin da piccolo i miei genitori mi hanno insegnato il rispetto e l’interesse per le istituzioni.
Con grande onore nel 2010 sono entrato a far parte del corpo militare volontario della Guardia del Consiglio Grande e Generale e dal 2011 condivido una grande passione sportiva con la Federazione San Marino Pesi.
In questi dieci anni ho seguito attentamente la politica Sammarinese e ho deciso di candidarmi per poter fare del mio meglio e dare un contributo personale affinché vengano rispettati i valori e i principi fondamentali che ci rendono Grandi.

20 - Giovanni LONFERNINI

Medico veterinario

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sposato e padre di 2 gemelli di 21 anni, sono un Medico Veterinario, con specializzazione in medicina e chirurgia del cavallo dal 2008.
Lavoro al centro veterinario Sammarinese, ma in ambulatorio mi vedrete poco: in genere sono intento a scorrazzare fra San Marino e il circondario per stalle e scuderie occupandomi di bovini e cavalli (che sono la mia vera passione).
Non sono un politico di lungo corso ma la politica mi ha sempre interessato e mi sono sempre sentito coinvolto sui temi attinenti alla vita del nostro Paese. La politica mi interessa: voglio capire, al di là del qualunquismo delle chiacchiere da bar, cosa significa impegnarsi davvero e mettersi in gioco per il proprio Paese.
Perché nei momenti difficili, se in certe cose ci credi devi “mollare le menate e metterti a lottare”.
Vorrei darmi da fare soprattutto relativamente al settore in cui lavoro, quello della zootecnia e dell’agricoltura, perché credo sia necessario costruire un legame più intenso fra Repubblica Futura e questo mondo, che ritengo importantissimo per il nostro territorio, mondo che vedo affievolirsi e spegnersi lentamente, mentre avrebbe tante possibilità di rifiorire se rianimato da spirito di innovazione, entusiasmo e passione.

21 - Stefano PALMIERI

Dipendente settore bancario

Domagnano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

55 anni, sposato con 2 figli, da 35 anni sono dipendente bancario, ma anche attivo nel mondo del volontariato, appassionato di sport e praticante, innamorato del teatro, in particolare quello dialettale.

La prima esperienza in politica inizia nel 2004; sono stato consigliere con AP dal 2006 al 2012, e poi con RF nell’ultima legislatura. Per 2 volte ho avuto anche l’onore di ricoprire l’incarico di Capitano Reggente.

Penso che l’esperienza personale, unita ad una forte determinazione, siano importanti elementi per costruire un futuro fatto di scelte innovative per una nuova Repubblica.

22 - Pasqualina PASQUINELLI

Pensionata

Domagnano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

71 anni, sono pensionata, dopo 46 anni di lavoro al Colorificio Sammarinese.
Una volta in pensione, mi sono impegnata nel volontario per bambini e disabili e nel Centro Vivi la Vita.
Ritengo sia importante portare avanti gli ideali di impegno, coerenza, competenza di cui Repubblica Futura si fa portavoce. Alle donne e agli uomini che ne fanno parte va tutta la mia fiducia.

23 - Patrizia PELLANDRA

Operatore sociale

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sposata e madre di due figlie, lavoro come esperta di processi educativi presso il Servizio Minori.
Da sempre vivo lo sport nelle sue sfaccettature e sono abituata a coniugare la teoria con la pratica.
Credo fortemente che il lavoro di squadra fra persone oneste, capaci e concrete sia la chiave per dare un futuro al nostro Paese.

24 - Matteo PELLICCIONI

Tecnico di radiologia

Falciano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono un Tecnico di Radiologia e lavoro nel nostro ospedale da circa 13 anni.
Sono appassionato di sport motoristici e ciclismo.
Umiltà, onestà, voglia di impegnarsi, e competenze credo siano qualità che ogni candidato dovrebbe possedere.
Ho deciso di candidarmi per dare il mio contributo al Paese.

25 - Fabrizio PEROTTO

Insegnante Scuola Elementare

Fiorentino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Insegnante elementare. Membro del Consiglio Grande e Generale. Promotore del comitato referendario “No ai ballottini”
Voglio una Repubblica più liberale e meno statalista.

26 - Francesca PIERGIOVANNI

Veterinaria

INDIPENDENTE
San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono veterinaria e consulente di igiene degli alimenti, per certificazioni di qualità e di prodotto.
Esperta in medicina veterinaria comportamentale, medicina felina e alimentazione naturale per animali domestici, con esperienza di docenza e relazioni a corsi e convegni di pertinenza.
Sono membro del Comitato Sammarinese di Bioetica e per passione mi impegno da tempo per la sostenibilità ambientale in generale, della filiera agro-alimentare in particolare, i diritti civili, i diritti dell’infanzia.
Sono anche mamma, viaggiatrice appassionata, e amo guardare il mondo con gli occhi dei miei figli.
Vorrei concretizzare gli anni di impegno civile attraverso l’impegno istituzionale da svolgere all’interno di in un patto chiaro, coerente ed esplicito con la cittadinanza

27 - Marco PODESCHI

Impiegato settore bancario

Fiorentino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Impiegato settore bancario, coniugato con due figli.
Passione, determinazione, impegno per costruire un futuro diverso e migliore per le future generazioni

28 - Eleonora RENZI

Studentessa universitaria

Montegiardino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

21 anni, sono studentessa al terzo anno di Farmacia. Mi candido perché penso sia giusto che anche i più giovani abbiano uno spazio, un’occasione per mettersi in gioco e la possibilità di costruire un futuro migliore.

29 - Nicola RENZI

Insegnante Scuola Superiore

Murata

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

La politica è impegno, servizio; è scegliere ogni giorno e rendere conto di ciò che si è fatto.
È un onore aver rappresentato la Nostra Repubblica nel corso degli ultimi tre anni, nel nostro Paese, in Europa, negli organismi internazionali e nel rapporto con gli altri Stati. La strada giusta è stata imboccata, quella del sogno, della concretezza e del coraggio, quella di un nuovo sviluppo sostenibile. Non possiamo interromperla, c’è tanto lavoro da fare. Facciamolo insieme, scriviamo insieme il futuro del nostro Paese, per meritarci ogni giorno il rispetto e l’ammirazione del Mondo.

30 - Liliana RIGHI

Dipendente ISS

Domagnano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Impiegata al Dipartimento Prevenzione, sposata, 2 figli.
Membro di Giunta, molto impegnata nel sociale e nel volontariato ho deciso di mettere il mio impegno e onestà a disposizione del mio Paese.

31 - Mattia RONCHI

Impiegato settore privato

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Passione, impegno, rispetto, sacrifici e determinazione. Questa per me è la politica.
Amo il mio paese e continuerò con costanza a servirlo. In qualunque modo.

32 - Maria Katia SAVORETTI

Avvocato - Dipendente settore bancario

Montegiardino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Ho deciso di candidarmi perché ritengo necessario mettersi in gioco in sfide importanti. Troppo spesso nel nostro Paese le lamentele e la critica non lasciano spazio all’impegno e alla proposta: per questo credo sia giusto metterci la faccia, con determinazione e coraggio.
Ora è il momento, perché non basta fare qualcosa, ma occorre farla bene e meglio, se vogliamo che questo Paese sia un luogo di crescita e di sviluppo, in particolare per le giovani generazioni.

33 - Nicola SELVA

Impiegato impresa privata

Borgo Maggiore

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Ho sempre creduto che San Marino sia un piccolo Paese con grandi possibilità e opportunità da offrire ai suoi cittadini, specialmente ai giovani, grazie alla ricchezza del suo tessuto sociale e produttivo, alla sua bellezza e alle sue risorse culturali. Un Paese che nell’era della globalizzazione deve riuscire a conservare la propria libertà e valorizzare la propria sovranità.
Credo che la Politica sia impegno, passione, condivisione e ascolto.
Porterò, come sempre ho fatto, il mio contributo nell’interesse di tutti i cittadini, per trovare le soluzioni migliori, per risolvere i problemi di un territorio che è da tempo in oggettiva difficoltà. Voglio portare in Consiglio tutto quello di cui si parla da tempo ma ancora non si è riusciti a fare, in tema di Sanità, Finanza, Sviluppo Economico, Scuola, Ecologia e Turismo.
Mi impegno a difendere i valori della Famiglia, e dello Sport, fondamentali per la crescita dei nostri giovani, futuro della nostra Repubblica.
Questi gli obiettivi che caratterizzano il mio impegno politico.

34 - Giovanni UGOLINI

Pensionato

Montegiardino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Onestà, orgoglio, moralità, semplicità, spirito di servizio, rispetto dello Stato e delle sue Istituzioni, considerazione delle persone: non solo parole, ma questi, da sempre, sono i principi fondamentali che mi distinguono. Gli stessi valori li ho ritrovati negli obiettivi di Repubblica Futura, Partito che rispecchia fedelmente, testimoniando con l’esempio, questa unità di intenti.

35 - Tiziana UGOLINI

Dipendente impresa privata

Chiesanuova

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Amo profondamente il mio paese e non ho mai desiderato essere altrove. Mi ha sempre accompagnato il bisogno di capire, conoscere, comprendere e partecipare.
Credo che oggi, più che mai, serva competenza, credibilità, concretezza, onestà e tanto coraggio.
San Marino ha bisogno di una squadra con queste caratteristiche dove ognuno, consapevole dei propri limiti ma anche delle proprie potenzialità, può e deve dare il meglio di sé.

36 - Mara VALENTINI

Sociologa

San Marino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Sono sposata e mamma di 2 ragazze. Da poco pensionata, sono stata per tanti anni sociologa e mediatrice familiare presso il Servizio Salute Mentale.
Le battaglie non mi spaventano, soprattutto se fatte per giusta causa e a difesa dei diritti dell’uomo, in particolar modo dei più deboli: per questo 3 anni fa mi sono candidata per la prima volta con RF e sulla base di questi ideali in questi 3 anni ho svolto la mia attività come consigliere.
Mi candido di nuovo perché ci sono ancora battaglie da fare, per San Marino e per tutti i sammarinesi: battaglie di civiltà, di rispetto e di difesa dei diritti.
Per questo ci metto di nuovo la faccia.

37 - Andrea ZAFFERANI

Dipendente settore bancario

INDIPENDENTE
Fiorentino

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Fiero della mia esperienza politica ma con sempre addosso l’entusiasmo di un ragazzino nel cercare di pensare e proporre soluzioni e progetti per il nostro Paese. Felice di potere, ancora una volta, lavorare per proporre idee per risolvere i problemi, senza paura di perdere voti ma anzi col coraggio di dire quello che bisogna fare.
Voglioso di portare ancora un contributo, specialmente sui temi dell’impresa, del lavoro e delle telecomunicazioni, come ho cercato di fare in questi anni nella Segreteria che ho avuto l’onore di ricoprire, ma anche del bilancio e delle banche.
Mi candido come indipendente, anche per portare avanti le idee sviluppate nel Think Tank liberale che abbiamo recentemente lanciato e con l’obiettivo di #innovareinsieme la nostra Repubblica.

38 - Pier Luigi ZANOTTI

Impiegato impresa privata

Domagnano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

È tempo di abbandonare la pigrizia dei luoghi comuni sulla politica: l’unica scelta possibile è quella di mettere le proprie capacità a servizio del paese e volere davvero apportare qualcosa di positivo che migliori la cosa pubblica. Questo è il sentimento che mi anima, certo che la mia esperienza nel volontariato e nella professione possano essere piccoli mattoni che aiutino a ricostruire la nostra amata repubblica. Il mio desiderio più grande è che tutti possiamo diventare nuovamente fieri della nostra patria, costruendo un paese su fondamenta più solide di quelle che gli ultimi 30 anni di anarchia etica ci hanno lasciato.

39 - Roger ZAVOLI

Impiegato settore bancario

Falciano

Perchè mi candido?

Perchè mi candido?

Impiegato bancario. Credo nella consapevolezza e nella responsabilità dell’uomo di volere e potere scegliere il proprio destino e migliorare la società in cui vive, per contribuire ad una maggiore apertura, innovazione ed integrazione con l’esterno.
Dobbiamo trovare la forza ed il coraggio di rivedere le nostre scelte passate per dirigere il nostro paese verso un reale cambiamento e guardare e prepararci al futuro con maggiore speranza e fiducia.

Menu